L’ Associazione

L’Associazione Nazionale “Cacciatori delle Alpi” si è costituita nell’anno 2004 con sede a Cividale del Friuli (UD) dove il 52° Fanteria ALPI ha prestato servizio dal 1964 al 1993 e si richiama all’ormai disciolta associazione preesistente che era stata fondata a Roma nel primo dopo guerra. E’ una associazione senza fini di lucro, libera, indipendente, apolitica, aconfessionale, che si ispira ai sentimenti di amore di Patria, di fedeltà alle Istituzioni ed ai valori delle tradizioni militari e garibaldine risorgimentali del Corpo dei “Cacciatori delle Alpi”.

L’Associazione si propone di mantenere vivo il culto della Patria, custodendo ed esaltando il patrimonio spirituale rappresentando le gesta di chi ha servito in pace ed in guerra nella Brigata “Cacciatori delle Alpi” e in particolare nel 52° Reggimento/Battaglione “ALPI” durante le sue ultime realtà operative: Fanteria d’Arresto alla difesa del confine orientale ( con sede del comando a Tarcento-Attimis-cividale, dal 1964 al 1993, distinguendosi anche nelle tragiche operazioni di soccorso alle popolazioni terremotate del Friuli anno 1976, ed in ultimo destinato a Battaglione C.A.R. con sede a Portoguaro, dal 1993 al 1996, anno del suo scioglimento, la bandiera viene custodita presso Altare della Patria, in un sacrario mausoleo di vessilli delle Unità soppresse.

E’ nostro intendimento mantenere vivo il ricordo dei fasti delle fulgide memorie, dei martiri e delle glorie dei Cacciatori delle Alpi in sintonia con la Società di Mutuo Soccorso “Giuseppe Garibaldi” ( fondata dall’Eroe dei Due Mondi 8 Giugno 1871 a Roma ) riconosciuta dalla Associazione Nazionale “Cacciatori delle Alpi” come unica continuatrice delle tradizioni Garibaldine.

Inoltre ci proponiamo di sviluppare sentimenti di amicizia tra gli aderenti all’Associazione e di cordiale collaborazione con gli altri appartenenti alle varie associazioni combattentistiche e d’arma, coinvolgendo anche realtà civili che operano nel territorio, costruendo rapporti tesi ad valorizzare le varie manifestazioni socio culturali che intendano rispecchiare i valori e i sentimenti di fratellanza.

Ci farebbe piacere incentivare, sviluppare e promuovere anche nelle scuole e nelle comunità locali la storia sulle origini dell’Associazione e ciò che essa vuole promuovere e rappresentare.

Tutti coloro che si rispecchiano nei valori sopra descritti possono iscriversi All’Associazione sia come socio ordinario coloro che hanno prestato servizio nei vari Reparti menzionati oppure come socio sostenitore a tutti coloro che desiderano adoperarsi per la tutela e la diffusione delle memorie e delle tradizioni.